LAVORARE DA CASA RISPONDENDO AI SONDAGGI

Dopo la segnalazione del panel consumatori Lightspeed che permette di guadagnare fornendo la propria opinione sui nuovi prodotti, ci hanno scritto molti utenti chiedendo di segnalare altre occasioni di telelavoro.

Il fatto che non ne segnaliamo molte dipende dalle offerte stesse: parecchie sono truffe o adescamenti per sistemi piramidali in cui si chiede agli utenti di investire del denaro e portare altri clienti. Tutte queste vengono scartate. Prima di segnalarvi un’occasione di guadagno da casa, la testiamo, ci iscriviamo noi stessi e valutiamo se quanto affermato nella pubblicità corrisponde alla verità. Questo è il motivo per cui ne proponiamo pochissime: la maggior parte non sono valide o sono vere e proprie truffe. Quelle che abbiamo testato e ritenuto valide, le trovate nella sezione Telelavoro.

Oggi vi parliamo di ALTA OPINIONE, una società inglese da poco arrivata anche in Italia che si occupa di indagini di mercato per conto di grandi aziende. In pratica, un’azienda chiede a AltaOpinione di testare se il pubblico gradisce un suo prodotto o di capire a quale pubblico indirizzare una campagna pubblicitaria. AltaOpinione contatta i suoi utenti iscritti e gli chiede di compilare un questionario. Prima di compilare il questionario, comunica agli utenti quanto guadagneranno facendolo, quindi è possibile sapere in anticipo quanto verrà ricompensato l’impegno. Tenete conto che più questionari compilate e più ve ne manderanno. Per iscriversi, basta inserire i dati da questa pagina: iscrizione

Per ogni indagine di mercato completata, Alta Opinione ti offrire una ricompensa chiamata “premio”. Il valore del premio, che puo’ variare da 75 cent per prendere parte a uno scrutinio a €7 per un questionario online, viene comunicato prima di partecipare. I premi vengono accreditati entro 28 giorni dalla data di partecipazione all’indagine di mercato e quando si raggiunge un credito pari a €20 si può richiedere richiedere l’invio del pagamento, in forma di buoni come di seguito elencati (variano nel tempo, non sono sempre gli stessi):
Al momento si può scegliere tra:

* Un buono da €20 da spendere presso la UPIM
* Un buono da €20 da spendere presso i negozi La Rinascente
* Un buono da €20 da spendere presso i negozi Cisalfa
* Una ricarica telefonica Wind da €20
* Una ricarica telefonica 3 da €20
* Una ricarica telefonica Vodafone da €20
* Una ricarica telefonica TIM da €30
* Un buono da €20 da spendere in una vasta gamma di esercizi commerciali, quasi tutti grandi magazzini e catene presenti ovunque (elenco sul sito).
Ovviamente se avete guadagnato per esempio 180 euro, potete richiedere sia il pagamento con buoni diversi che l’intera somma in buoni di un solo tipo.

Gli unici requisiti richiesti sono un’età minima di 16 anni e la residenza in Italia.  Non è possibile creare più utenze per la stessa persona, non fatelo perché i controlli sono strettissimi e se ne accorgono, annullando la partecipazione al programma.

Infine, iscrivendosi, si partecipa anche all’estrazione di un premio, in questo momento il premio in palio è un ipod nano.

Dettagli della società che offre questo telelavoro e che eroga i pagamenti in premi:
The Panel Manager Research Now plc
8th floor, Elizabeth House
39 York Road
London SE1 7NQ

I dati che abbiamo controllato:

Giurisdizione Legale per il Sito Web:    Gran Bretagna  – ok, corrisponde
Iscrizione alla Camera di Commercio di Londra:  n. 03975073   - ok, corrisponde
Partita IVA:  GB 760 9562 09  – ok, corrisponde, attiva

6 Commenti su LAVORARE DA CASA RISPONDENDO AI SONDAGGI

  1. jacopo // 18 agosto 2009 a 10:06 //

    ciao volevo chiedervi che in alcuni telelavori citati da voi come “sicuri” mi dice programma esaurito. cosa vuol dire?

    Grazie

  2. Dipende dal fatto che noi ne diamo notizia quando vengono attivati. Molti, essendo sondaggi, dopo qualche mese terminano e quindi scriviamo ‘programma terminato’, però nel frattempo ne vengono attivati altri. Se guardi le date delle recensioni dei ‘programmi terminati’, vedrai infatti che sono di parecchio tempo fa. Ti conviene sempre guardare l’ultimo articolo nella sezione “telelavoro” per tenerti aggiornato:
    http://www.bloglavoro.com/category/telelavoro

  3. rita mertoli // 22 ottobre 2010 a 16:28 //

    non possiedo una linea telefonica fissa.Come devo fare?

  4. Non serve la linea telefonica, i sondaggi sono tutti scritti via internet

  5. Sembra un ottimo modo per arrotondare

  6. fortunata(tina) // 16 luglio 2012 a 10:59 //

    interessante

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*